Harmonies and Words

in the Pool of Time

  • Tutti soffrono all’idea di scomparire non visti e non uditi in un universo indifferente, e per questo vogliono, finché sono in tempo, trasformare se stessi nel proprio universo di parole. Milan Kundera

    Siamo ciò che siamo perché è quello che meritiamo di essere.
  • luglio: 2008
    L M M G V S D
    « Giu   Set »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
  • Meta

Filosofie

Posted by mnemosineeorfeo su luglio 21, 2008

Filosofia alta

[…] ce n’è abbastanza per considerare il tempo una delle entità più problematiche che esistano, difficile anche solo da definire, come testimonia la candida confessione di Sant’Agostino:

Che cos’è quindi
il tempo?

Se nessuno me lo chiede,
lo so;

se dovessi spiegarlo
a chi me lo chiede,

non lo so più.

Confessioni XI, 13, 14

Un’affermazione che esprime il disagio che ciascuno di noi prova quando si sofferma a considerare in profondità la natura del tempo.

Edoardo Boncinelli
Tempo della cose, tempo della vita, tempo dell’anima

Filosofia spicciola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: